Quali sono le mie opzioni di hosting?

web hosting per piccole imprese 1Alcune persone confondono le piattaforme di web hosting con i provider di servizi Internet (ISP). Il tuo host web è il modo in cui aggiungi e gestisci i contenuti sul tuo sito Web e l’ISP è il modo in cui tu e i visitatori li visualizzi dopo che è stato pubblicato.

È possibile utilizzare una piattaforma di gestione dei contenuti come WordPress, che è un servizio di hosting in sé, per creare un blog o sito web e-commerce. Ma, se hai intenzione di gestire un’attività fiorente, hai bisogno di un servizio di hosting.

Scegliere la tua piattaforma di hosting è una delle decisioni più importanti che prenderai. La tua scelta dipende dalla funzione del tuo sito Web, dal tipo di contenuto visualizzato e dalla quantità di traffico che ti aspetti, tra le altre considerazioni.

Desideri un host web che offra privacy, sicurezza e larghezza di banda, velocità e spazio sufficienti per archiviare i tuoi file e mantenere il tuo sito Web attivo e funzionante a livelli ottimali.

Vedi la nostra homepage per capire meglio il migliori padroni di casa in Australia.

I vantaggi dell’utilizzo di un servizio di hosting Web

Se vuoi rimanere competitivo, hai bisogno di hosting professionale per gestire il tuo sito Web in modo conveniente e senza problemi. Trasformare il tuo web hosting in azienda ti consente di usufruire di una piattaforma sicura senza preoccupazioni di scalabilità e aggiornamenti o manutenzione di attrezzature e software. Offrono anche un livello di sicurezza e funzionalità che è difficile da offrire a tutti, tranne alle grandi aziende.

Inoltre, ti piacerà:

  • Migliori prestazioni del sito Web
  • Supporto tecnico 24 ore su 24
  • Email associata al dominio
  • Affidabilità e maggiori tempi di attività

Che dire di servizi di hosting gratuiti?

Ricordi il detto che ottieni quello per cui paghi? I servizi di web hosting gratuiti oa basso costo sono disponibili su Internet, con nuovi provider che spuntano settimanalmente. È possibile trovarne uno buono se li cerchi tutti, ma ci sono degli svantaggi nel cercare di cavarsela gratuitamente.

hosting cloud

Ci vogliono soldi per i servizi di hosting per mantenere il tipo di tecnologia e sicurezza necessaria per competere. Trovare un host affidabile e affidabile dovrebbe essere considerato e investimento.

Altri svantaggi dei servizi di hosting gratuiti oa basso costo includono:

  • Meno risorse come larghezza di banda e archiviazione
  • Modifiche o arresti improvvisi senza preavviso, come TOS o Accordi sul livello di servizio
  • Perdite e violazioni di dati
  • Un sacco di downtime e velocità più lente
  • Possibilità di vendite di terzi o condivisione delle tue informazioni

Leggi la nostra guida a miglior hosting gratuito per saperne di più.

Termini tecnici da ricordare

Una delle cose più confuse nella scelta di un servizio di hosting è la comprensione del vocabolario. Ciò è particolarmente confuso quando stai cercando di confrontare i fornitori e ti stupiscono con un sacco di chiacchiere tecnologiche. Come sapere quanta larghezza di banda è necessaria se non si conosce il motivo per cui ciò influisce sulle prestazioni dei siti Web e sui tempi di caricamento?

Ecco alcuni termini importanti del commercio che ti permetteranno di discutere le tue opzioni di hosting dal punto di vista di un consumatore istruito.

Dominio aggiuntivo: Questo è un sito web separato che condivide le tue risorse e talvolta viene aggiunto come parte del tuo piano.

Backup: Una copia extra di tutti i tuoi file e dati. Dovresti già eseguire backup di sistema regolari, ma alcuni server di hosting li offrono come funzionalità automatizzata.

Larghezza di banda: La larghezza di banda è la quantità di trasferimento di dati all’accesso al sito Web. La larghezza di banda viene utilizzata per generare traffico, e-mail, caricamenti e download. Alcuni piani di hosting offrono larghezza di banda illimitata, ma è necessario scegliere la quantità massima necessaria per le proprie esigenze.

hosting wordpressSistema di gestione dei contenuti (CMS): La piattaforma che usi per alimentare e gestire il tuo sito web. WordPress è il più popolare, ma altre piattaforme includono Joomla, Drupal e altre. Assicurati che il tuo host web supporti il ​​tuo CMS.

cPanel: Questo è il pannello di controllo si utilizza per configurare le impostazioni sul proprio server.

IP dedicato: Un indirizzo IP utilizzato solo dal tuo sito Web. Avrai bisogno di un IP dedicato se utilizzi l’autenticazione SSL per elaborare i pagamenti su un sito Web di e-commerce.

Spazio sul disco: La quantità di spazio fornita con il piano per l’archiviazione di file, pagine Web, ecc.

Dominio: Il tuo dominio è l’URL utilizzato per accedere al tuo sito Web. È una versione leggibile dall’uomo del tuo indirizzo IP che indica al server client dove instradare il traffico.

Domain Name System (DNS): Questo servizio traduce il nome di dominio in una stringa numerica di caratteri che rappresenta la tua posizione su Internet. Quando registri il tuo dominio, l’host web crea un record DNS che lo collega a un indirizzo IP.

I tempi di inattività: La quantità di tempo in cui un server Web o un sito Web è inattivo a causa di un arresto anomalo, hack o altra interruzione del servizio, rappresentata in percentuale. Dovresti mirare al minor tempo di inattività possibile.

File Transfer Protocol (FTP): Utilizzato per controllare upload e download di file. Verifica se il tuo servizio di hosting lo consente e se includono funzionalità aggiuntive come FTP anonimo o assegnazione di account.

Indirizzo IP Un indirizzo leggibile automaticamente che consente ai server di instradare il traffico al sito Web corretto.

Supporto linguistico I linguaggi di programmazione supportati dal tuo servizio di hosting. Come minimo, il tuo servizio dovrebbe essere compatibile con PHP e Perl.

Hosting gestito: Paghi per il servizio e la società di hosting gestisce tutto per te.

MySQL: Un sistema di database incluso nella maggior parte dei servizi di web hosting. È utilizzato con una vasta gamma di applicazioni.

POP 3: Questo è un protocollo e-mail che consente di recuperare e-mail da un server. Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) è un protocollo simile che consente di inviare e-mail dal server. La maggior parte dei servizi di hosting ti consentirà di inviare e ricevere e-mail dalla tua piattaforma di hosting, ma molti ISP ti limitano a utilizzare solo i loro servizi di mailing. Il protocollo IMAP (Internet Message Access Protocol) è un protocollo simile utilizzato da persone che lavorano da più computer in posizioni diverse.

Softaculous: Questo autoinstaller ti consente di migrare piattaforme CMS come Drupal e WordPress sulla tua piattaforma di hosting con un clic anziché eseguire un’installazione manuale.

Secure Socket Layer (SSL): SSL è un protocollo di crittografia utilizzato per autenticare e proteggere i dati che si spostano attraverso una rete. Qualsiasi servizio scelto dovrebbe avere questa tecnologia.

Conservazione La quantità di spazio assegnata ha permesso di archiviare i tuoi dati. Alcuni servizi limitano l’archiviazione per pacchetto, mentre altri offrono spazio illimitato. Scegli un piano che fornisce spazio di archiviazione adeguato per le tue esigenze.

uptime: Il periodo di tempo in cui il tuo sito Web è attivo e funziona correttamente. In genere i servizi di hosting visualizzano questo valore in percentuale, quindi non scegliere un provider con un uptime inferiore al 99%.

Ora che sei chiaro su cosa sia un host web, perché ne hai bisogno e alcuni dei termini che ti aiuteranno a trovarne uno buono, ecco i primi cinque tipi di servizi di hosting disponibili. Esistono altri tipi di web hosting, ma sono poco usati o semplicemente variazioni su una di queste piattaforme.

1. Hosting condiviso

Con l’hosting condiviso, ti viene fornita una determinata quantità di spazio su un server con altri siti Web. L’hosting condiviso è una scelta economica per i principianti. A un prezzo compreso tra $ 5 e $ 20 al mese, il prezzo è giusto se sei piccolo o hai appena iniziato. hosting condiviso

Tuttavia, la condivisione di risorse con potenzialmente migliaia di altri siti Web potrebbe non funzionare se si prevede una crescita aziendale, si verificano picchi di traffico regolari o si necessita di una maggiore sicurezza. Se un altro sito Web sul server genera molto traffico, potrebbe rallentare o ridurre le prestazioni.

L’hosting condiviso è in genere quello che ottieni hosting economico soluzioni.

Chi utilizza l’hosting condiviso?

Questa è una buona opzione per coloro che hanno un piccolo budget operativo o spazio limitato per hardware e infrastruttura, per i principianti con conoscenze tecniche limitate e per piccoli siti Web con meno traffico e senza piani di espansione.

Professionisti
  • Opzioni più economiche
  • Distribuisce il costo di esecuzione del server tra molti client
  • Elimina le spese di installazione, manutenzione e aggiornamenti
Contro
  • Anche i problemi con il server sono condivisi
  • I picchi di traffico di altri clienti potrebbero rallentare il tuo sito web
  • Limiti alle risorse

2. Hosting dedicato

Quando ricevi un piano di hosting dedicato, ottieni tutto il server tutto per te. Ciò significa che non devi preoccuparti di altro traffico che ti rallenta o affronta rischi per la sicurezza. Hai anche una maggiore latitudine quando si tratta di scegliere il sistema operativo e configurare il server. L’hosting dedicato è la soluzione consigliata quando si tratta di hosting per piccole imprese.

hosting dedicato

Questa opzione richiede anche una spesa ricorrente maggiore, che può arrivare fino a $ 350 al mese o più se hai bisogno di molta memoria, velocità e larghezza di banda. Tuttavia, la quantità di risorse disponibili dipende dal provider e devi comunque pagare l’intero importo delle risorse anche se non vengono utilizzate. Se l’hardware si interrompe, l’intero server è inattivo e l’utente è responsabile di tutti gli interventi di manutenzione e aggiornamento.

Impara di più riguardo hosting dedicato Qui.

Chi utilizza hosting dedicato?

Questa opzione è davvero solo per coloro che hanno esigenze altamente specializzate, budget elevati e nessun piano di crescita esponenziale. Pensa ad aziende o individui che hanno bisogno di molta privacy, ma non sono preoccupati per la scalabilità.

Professionisti
  • Tutte le risorse sono dedicate alle esigenze del cliente
  • Ti dà un maggiore controllo sulla configurazione e la tecnologia del sistema
  • Maggiore controllo su privacy e sicurezza
Contro
  • Le opzioni più costose
  • Hai bisogno di conoscenze tecniche o di un team IT per l’installazione, la configurazione e la gestione
  • Non scalabile; le risorse disponibili sono qualunque cosa venga fornita con il contratto.

3. Hosting basato su cloud

hosting cloudCon l’hosting basato su cloud, hai una rete globale di server che lavorano tutti insieme. Ciò significa che se un server si arresta, gli altri server possono prelevare il carico.

Ti consente anche di pagare solo per le risorse che stai utilizzando e puoi ridimensionare o ridurre immediatamente. Non è inoltre necessario acquistare e gestire infrastrutture o hardware.

Hosting VPS è una delle forme più comuni di cloud hosting.

Chi utilizza il cloud hosting?

Chiunque abbia bisogno di aumentare rapidamente le proprie capacità e chi ha bisogno di spazio di archiviazione illimitato e altre risorse su richiesta. È anche una buona soluzione per i siti Web di e-commerce che potrebbero richiedere una maggiore capacità per picchi di traffico stagionali o temporanei, ma non sono disposti a pagare per risorse che non stanno utilizzando a tempo pieno. Si prevede che questa opzione sostituirà i tradizionali server dedicati e condivisi in tempo.

Professionisti
  • Nessun hardware o memoria fisica da mantenere
  • Paghi solo ciò che usi.
  • Altro traffico o problemi sul server non ti influenzeranno
Contro
  • Nessuna spesa fissa, che potrebbe influire sul budget
  • I costi potrebbero salire alle stelle se si verifica un improvviso picco di traffico
  • Sei ancora bloccato se hai una violazione dei dati, un attacco DDoS o un PHP errato e plug-in di terze parti non sicuri.

4. Hosting VPS

Per molti proprietari di siti Web, questa sta diventando l’opzione preferita. È basato su cloud, quindi ottieni i vantaggi che derivano dalla scalabilità su richiesta. I piani VPS sono anche più privati ​​e sicuri.

Hosting VPSPoiché molti provider offrono VPS, acquistare una soluzione personalizzata offre più opzioni. Significa anche che è disponibile un numero maggiore di piani a basso costo.

Chi utilizza l’hosting VPS?

Chiunque abbia bisogno di soluzioni di hosting affidabili e sicure può essere ben servito con un VPS. È anche una buona scelta se devi aumentare di livello durante un periodo di crescita.

Professionisti
  • Conveniente e flessibile
  • Grande sicurezza contro spionaggio e violazione dei dati
  • Protegge la privacy
Contro
  • Condividi ancora risorse con altri clienti.
  • Se hai un cattivo fornitore di servizi, sei ancora soggetto a tempi di inattività, aumenti improvvisi dei prezzi e condivisione o vendite di terze parti.

5. Hosting rivenditore

L’hosting dei rivenditori ti offre tutto ciò che ottieni da un servizio di hosting condiviso con extra aggiunti al mix. Ottieni più funzionalità e più controllo sulla tua configurazione rispetto all’hosting dedicato, ma a costi inferiori perché le risorse sono condivise.

come funzionano i rivenditoriCon questi piani, puoi anche rivendere una parte del tuo server ad altri client. Pensa a come acquistare un duplex o un condominio e affittare le altre unità per coprire il pagamento del mutuo. Questi piani spesso comportano vantaggi come la fatturazione automatica dei clienti, indirizzi IP dedicati e domini gratuiti.

Impara di più riguardo hosting rivenditore Qui.

Chi utilizza l’hosting dei rivenditori?

Qualcuno che vuole entrare nel business del web hosting senza dover acquistare tutta l’infrastruttura e l’hardware. Coloro che desiderano acquistare l’hosting come investimento senza i doveri quotidiani di manutenzione e sicurezza.

Professionisti
  • Profitto immediato per gli investitori
  • La società di hosting si occupa di sicurezza e manutenzione
  • Il pacchetto include strumenti gratuiti di gestione e tecnologia
  • Supporto tecnico 24 ore su 24
  • Mantiene basse le spese
Contro
  • Puoi agire come manager residente, il che significa che sei sempre in guardia
  • La qualità del servizio dipende ancora dalla società di hosting

La linea di fondo

Al giorno d’oggi ci sono così tante opzioni per il servizio di web hosting. Ciò rende facile per qualsiasi proprietario di siti Web trovare la soluzione giusta. La chiave per ottenere esattamente ciò di cui hai bisogno è conoscere il gergo e concentrarti chiaramente sui tuoi obiettivi di acquisto per un servizio di hosting.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map