Il miglior hosting gratuito

immagine di web hosting gratuitoQuasi tutti amano avere le cose gratis.


L’offerta di prodotti gratuiti è stata per molto tempo una base di marketing efficace. I prodotti digitali offrono spesso servizi gratuiti per una settimana sapendo che la maggior parte delle persone non legge i termini e i servizi.

L’idea di ottenere qualcosa di gratuito è la forza trainante per cui molte persone scelgono l’hosting gratuito.

Ma chiediti, c’è una differenza tra ottenere una tazza di caffè gratuita che si trova nella parte posteriore del tuo armadio e ottenere l’hosting web gratuito? La risposta a questa domanda ha molto a che fare con ciò che ti aspetti di ottenere dal servizio di hosting e ciò che desideri dal tuo sito web.

Ok forse non è il miglior esempio. ��‍♀️

Ma ci sono validi motivi per scegliere l’hosting web a pagamento. Tuttavia, se siamo onesti, dobbiamo ammettere che non tutti i singoli siti caricati sul Web porteranno alla prossima grande novità. Molti di noi vogliono un posto semplice in cui possiamo fare campagne di email marketing, scrivere i nostri pensieri per il giorno, pubblicare le nostre foto recenti sui gatti o condividere cose con gli altri senza molta seccatura.

Oggi esamineremo una serie di servizi gratuiti. Questi includono servizi gratuiti al 100% e servizi premium che offrono prove gratuite di due mesi.

Contents

Gratuito contro l’hosting di base economico

Prima di iniziare il nostro confronto, dovresti esserne consapevole non troverai mai un host che ti fornirà un URL di dominio gratuito che puoi scegliere. Non lo fa’non succede. Ad esempio, se stavo cercando di aprire una clinica veterinaria, io’non troverò una società di hosting australiana gratuita che mi darà www.myveterinariansite.com. Quello’s perché costa ospitare il DNS e registrare il nome.

Potrei essere in grado di ottenere è www.myveterinariansite.freewebhostingcompany.com.

Il tuo nome di dominio e il tuo sito Web saranno sempre di proprietà della società madre. Se vuoi diventare proprietario di un sito che crei utilizzando l’hosting gratuito, lo pagherai attraverso il naso. È un po ‘come accovacciarsi sulla proprietà di qualcun altro. Tutto ciò che stai usando viene preso in prestito da loro.

Mentre ci sono un sacco di problemi con l’hosting gratuito (discusso di seguito) uno dei maggiori problemi è che se decidi di possedere il tuo dominio, il tuo sito Web e i tuoi contenuti, dovrai pagare e armare e una gamba per migrare il tuo sito Web sul tuo server.

Free non è davvero gratuito … ecco perché

Costa gestire un’attività di hosting. Stipendio, personale e marketing richiedono denaro. Quindi, come fa la società di hosting “gratuita” a fare soldi?

Lo fanno vendendoti ad altri. Sebbene in realtà non ti vendano, vendono i tuoi dati.

Ecco come funziona lo schema

  • Attendi l’aggiornamento – Questo significa che finisci per pagare Commissioni di migrazione dal 400 al 500 percento.
  • Malware e spyware – UN rapporto del Guardian ha rivelato che alcuni host gratuiti hanno monitorato l’attività degli utenti e venduto i dati degli utenti.
  • Vendere i tuoi dati personali – Gli inserzionisti sono disposti a pagare per le tue informazioni in modo che possano commercializzarti.
  • Pubblicità forzata – Il tuo sito potrebbe finire per pubblicizzare prodotti per il potenziamento maschile. Ehi, sto solo dicendo….
  • non professionale – Se un giorno decidi di scattare la tua raccolta di foto di gatti e di trasformarla in qualcosa di professionale, avere un nome di dominio gratuito sarà un danno.

I sette migliori host web “quasi gratuiti”

Se ascoltare web hosting gratuito ti fa venire l’acquolina in bocca, ricordalo “gratuito” spesso equivale a memoria ridotta, prestazioni scarse e limitazioni della larghezza di banda.

Se don’Per pagare per l’aggiornamento, il tuo sito sarà ricoperto di pubblicità intrusive. (Annunci che non controlli)

Puoi utilizzare l’hosting gratuito per tutto il tempo che desideri. Tuttavia, se prendi sul serio il tuo sito, sarà necessario passare a qualcosa di più robusto e questo costerà un po ‘di denaro.

Noi’non stai parlando di enormi goccioline di denaro. Potresti spendere tra tre e $ 10 al mese e ottenere un account e-mail, un dominio gratuito, spazio di archiviazione e persino alcuni funzionalità di e-commerce. Dai un’occhiata a queste cinque società di hosting di qualità quasi gratuite in Australia.

1. Hostinger – Ottima qualità per il prezzo


Funzionalità chiave
  • Mani dell’host più economiche verso il basso
  • Grande velocità
  • Interfaccia facile da usare
  • Assistenza 24/7/365
  • Politica di restituzione entro 30 giorni

Professionisti

  • Ottimo prezzo per la qualità
  • Pagamenti di criptovaluta accettati

Contro

  • Il piano più economico ti consente di ospitare solo un sito web

Hostinger è una società di hosting che’s migliora sempre. Noi’ho notato un costante miglioramento dei tempi di caricamento. Questa è una buona opzione per l’hosting a basso costo in Australia per qualcuno che ha appena iniziato. Il loro livello più basso ti costerà $ 0,80 USD al mese. Il loro pacchetto premium è di $ 2,15 USD al mese. Quando guardi i loro numeri di performance nell’ultimo anno, sono impressionanti.

Si potrebbe pensare che, con prezzi così bassi, Hostinger farebbe davvero fatica a fornire un servizio di alta qualità i nostri test dal vivo mostra il contrario. Hostinger ha ottimi punteggi su tutta la linea per il tempo di attività e funzionalità aggiuntive.

Zyro: Hostinger’s Website Builder rinnovato

Hostinger ha recentemente rivisto il proprio costruttore di siti Web chiamato Zyro. Viene fornito con molte funzioni interessanti come un certificato SSL gratuito per autenticare il tuo dominio, spazio di archiviazione SSD illimitato e larghezza di banda illimitata.

Tuttavia, la nuova funzionalità più innovativa che hanno rilasciato è stata il Logo Maker. Non richiede alcuna esperienza di progettazione o codifica precedente e puoi reinventare il tuo marchio’logo s in un batter d’occhio. Zyro è gratuito (con alcuni inconvenienti) ma puoi anche prendere un piano Zyro a pagamento che sblocca l’accesso a molte funzionalità illimitate.

Puoi leggere il nostro dettagliato Recensione di Hostinger per maggiori informazioni.

2. Hostgator – Hosting più costoso ma di grande qualità


Funzionalità chiave
  • Costruttore di siti Web
  • Grande esibizione
  • Uptime del 99,9%
  • Assistenza 24/7/365
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni

Professionisti

  • Installabile in meno di sette minuti
  • Pannello di controllo facile da usare
  • Spazio su disco, e-mail e larghezza di banda illimitati su tutti i piani
  • Nessun contratto
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni

Contro

  • Velocità web mediocre
  • upselling
  • Si dice che limiti la tua larghezza di banda

Hostgator è uno dei marchi di hosting più famosi al mondo. La loro società madre è Endurance International. Sono la più grande società di servizi web del pianeta. Hostgator è perfetto per molti tipi diversi di siti Web. Hostgator ha prezzi incredibili. Spesso offrono determinati piani per un massimo di tre anni a $ 2,75 al mese. Fanno tutto questo mentre offrono supporto stellare e affidabilità.

Leggi il nostro completo Recensione di Hostgator Qui.

3. Siteground – Ideale per più siti Web


Funzionalità chiave
  • Alleggerimento veloce
  • Molti aggiornamenti gratuiti
  • Ospita più siti
  • Assistenza 24/7/365
  • SSL gratuito

Professionisti

  • Web host per principianti
  • Supporto del personale 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Possono installare il tuo sito Web per te

Contro

  • Devi pagare per l’intero anno in anticipo

SiteGround ha una tecnologia server all’avanguardia. Questo li rende un host affidabile. Offrono un servizio gratuito costruttore di siti Web e un dominio. Ciò significa che sei in grado di far funzionare il tuo sito Web rapidamente e ad un costo ridotto. Loro offrono spazio illimitato su disco, archiviazione ed account e-mail. Il loro servizio è facile da configurare e fornisce affidabilità all’avanguardia dal 1998. Il loro servizio entry-level costa circa $ 4 USD al mese.

Leggi il nostro completo Recensione di Siteground Qui.

4. BlueHost: il più vecchio e il più affidabile


Funzionalità chiave
  • Nome di dominio GRATUITO per il 1 ° anno
  • Certificato SSL GRATUITO incluso
  • Installa WordPress con 1 clic
  • Assistenza 24/7

Professionisti

  • Prezzi competitivi

Contro

  • Mentre alcune società di hosting migreranno il tuo sito gratuitamente, BlueHost addebita $ 100

BlueHost è noto nel mondo dell’hosting da diversi anni. Hanno una reputazione fenomenale per infrastrutture di qualità e per fornire assistenza clienti stellare. WordPress.org li adora assolutamente. Hanno modelli gratuiti e un generatore di siti Weebly. Hanno un CDN Cloudflare gratuito. Il loro piano iniziale inizia a $ 2,95 al mese con un dominio gratuito.

Leggi il nostro completo Recensione di BlueHost Qui.

Alcuni altri host a pagamento che ci piacciono

L’elenco che segue è degli host pagati che riteniamo siano anche buone scelte. Anche se non pensiamo che siano la scelta migliore per le persone che cercano hosting economico in Australia offrono ancora grandi prestazioni e funzionalità.

5. InMotionHosting


Funzionalità chiave
  • Installazione semplificata
  • Generatore facile da usare
  • Ottima manutenzione e sicurezza
  • Supporto per il sito Web

Professionisti

  • Un operatore indipendente
  • Garanzia di rimborso di 90 giorni
  • Account di posta elettronica e larghezza di banda illimitati
  • Sito sicuro gratuito con SSL e protezione dagli hack
  • Migrazioni cPanel e siti Web gratuite

Contro

  • Limitazioni al numero di siti Web che è possibile ospitare
  • Limitazioni al numero di database che è possibile creare

InMotionHosting è diventato il preferito dagli imprenditori online e dai secchioni IT. Questo grazie in parte ai loro piani di hosting di business class. Certo, pagherai un po ‘di più di quanto faresti se scegli un hosting dal basso. Tuttavia, ottieni molto più valore per un costo molto inferiore. Altri vantaggi di InMotionHosting sono che hanno più data center e utilizzare hardware all’avanguardia.

6. A2 Hosting


Funzionalità chiave
  • Estremamente veloce
  • Trasferimenti gratuiti
  • In qualsiasi momento rimborso
  • Assistenza 24/7/365

Professionisti

  • Tutto illimitato
  • 99 percento di uptime
  • Data center in Europa, negli Stati Uniti e a Singapore
  • Puoi sempre chiedere un rimborso

Contro

  • È necessario passare a un piano più costoso per ottenere ulteriore velocità del server

L’hosting A2 non rivende semplicemente i piani di hosting preconfezionati. Invece, hanno dedicato le loro risorse per costruire le proprie configurazioni software e hardware. L’idea è che avendo hardware e software proprietari, avranno un migliore controllo su sicurezza, prestazioni e velocità. Potresti scoprire che l’hosting A2 costerà qualche centesimo in più rispetto ad alcune delle altre opzioni che abbiamo esaminato, ma hanno vantaggi aggiuntivi.

Leggi il nostro completo Recensione di hosting A2 Qui.

7. HostPapa


Funzionalità chiave
  • Bit costoso per la velocità
  • SSL gratuito
  • Database MySQL
  • Assistenza 24/7/365

Professionisti

  • Pratiche commerciali rispettose dell’ambiente
  • Migrare gratuitamente il sito Web CMS da un altro host
  • 99 percento di uptime
  • Larghezza di banda illimitata
  • Supporto live chat 24/7

Contro

  • Il supporto è ottimo per piccoli problemi. Tuttavia, se si verificano problemi più gravi, è possibile attendere fino a 72 ore per un supporto tecnico approfondito

HostPapa non è solo interessato a ottenere il maggior numero possibile di clienti e quindi lasciarli stare. Il loro modello di business è quello di coinvolgere le persone nel loro prodotto offrendo un piano di avviamento a basso prezzo. Quindi, nel corso della loro attività con te, si sforzano di ottenere la tua fiducia con l’obiettivo di diventare un business partner a servizio completo. Le persone con mentalità imprenditoriale saranno felici di vedere come HostPapa sta creando più opzioni di e-commerce.

Leggi il nostro completo Recensione di HostPapa Qui.

Costruttori di siti gratuiti

Abbiamo parlato del “quasi gratis” sito là fuori. Ma ci sono davvero “gratuito” società di web hosting là fuori?

In un certo senso, ma non proprio. Abbiamo fatto la dovuta diligenza e abbiamo cercato società di hosting in Australia che ti offriranno una buona qualità senza addebitare un centesimo.

In realtà ce ne sono alcuni legittimi là fuori. Tuttavia, ciò che fanno è offrirti un pacchetto di hosting gratuito che è così limitato che sei costretto a migrare verso un altro servizio o ad aggiornare.

Invece di darti un elenco di società di hosting spazzatura di cui ti pentirai di utilizzare, abbiamo optato per darti alcune che potrebbero avere una prova gratuita o offrire alcune funzionalità gratuite ma offrono un servizio premium a pagamento di qualità a prezzi ragionevoli per cosa ottieni.

1. Wix: la scelta migliore



Immagine

Professionisti

  • Un eccellente costruttore di siti basato su browser
  • Aggiunge frequentemente nuovi modelli
  • Ottimo per i principianti

Contro

  • Poco o nessun supporto dal vivo
  • Nessun aiuto con problemi tecnici

C’è una ragione per cui WIX è leader nel mercato dei costruttori di siti Web. Sono semplici da usare, ti consentono di creare un account in pochi minuti e puoi avere il tuo sito attivo e funzionante in un batter d’occhio. Don’Non è necessario essere uno studioso di Rodi o essere iscritto a Mensa per capire come utilizzare questo costruttore di siti Web. In pochi minuti, tu’creeremo immagini, cursori, menu e molto altro ancora. Il motivo per cui li abbiamo buttati nella nostra lista è perché puoi ottenere un dominio gratuito se acquisti un piano.

Leggi il nostro completo Recensione Wix Qui.

2.Volusion – Azienda legacy ma difficile da usare



Immagine

Professionisti

  • Questa è un’ottima opzione per le persone che cercano di dare vita a un negozio online dall’aspetto stellare
  • Facile da integrare con i social media, Amazon e eBay
  • Conforme PCI

Contro

  • Se desideri ottenere le funzionalità di e-commerce più richieste, dovrai pagare un piano di hosting

Volusion è progettato per le persone che stanno cercando di costruire e ospitare negozi online. Ovviamente, il loro servizio gratuito è gratuito. Tuttavia, se desideri usufruire di alcune delle loro funzionalità aggiuntive, dovrai pagare di tasca tua.

3. Uno



Immagine

Professionisti

  • Grande costruttore di siti Web per il prezzo
  • Ti consente di visualizzare l’anteprima del tuo sito su app desktop e mobili

Contro

  • Il rimborso di 15 giorni è un po ‘avaro

One.com non è gratuito, ma è il più vicino possibile gratuitamente. Se stai bene con la costruzione di un sito web che non ha molti fronzoli o è semplicemente focalizzato sull’hosting di posta elettronica, apprezzerai il pacchetto di base offerto con questo account. Per $ 3 all’anno, ottieni un dominio, account di posta elettronica illimitati e un costruttore di siti Web. Non male per un misero $ 3 all’anno. La maggior parte di noi perde più denaro di quello nei nostri divani ogni anno.

I piani diventano più costosi da quel prezzo base. Ad esempio, se desideri un piano abilitato per WordPress, spenderai circa $ 3,50 al mese.

4. Shopify: il meglio per l’e-commerce



Immagine

Professionisti

  • Crea un mercato online perfettamente funzionante utilizzando un solo provider di hosting
  • Molti modelli gratuiti e premium
  • Tutti i piani di hosting vengono forniti con tutto illimitato
  • Pagamenti Stripe facili da accettare

Contro

  • Sarà difficile accettare pagamenti se utilizzi qualcosa di diverso dall’opzione interna Stripe

Shopify è noto come il luogo ideale per l’e-commerce. Se stai cercando di costruire un sito di e-commerce, allora questa è la società di hosting che fa per te. Questo è perfetto per i venditori che hanno un budget limitato e stanno cercando di far girare la palla prima di aggiornare l’hosting.

Leggi la nostra recensione completa su Shopify qui.

Cinque altri siti che vale la pena dare un’occhiata

Permettere’s torno a parlare di cose gratis. Abbiamo già stabilito che lo adoriamo. Sembra proprio così’s parte della natura umana di voler ottenere un buon affare. Il settore dell’hosting web lo capisce sulle persone, quindi hanno davvero spinto l’idea di hosting gratuito.

Ci sono così tante opzioni a basso costo e a basso costo che può diventare difficile per te come consumatore distinguere l’una dall’altra. Così che’s per cosa siamo qui. esso’s il nostro lavoro è quello di ordinare il miscuglio di opzioni di web hosting disponibili, guardare le diverse offerte e decidere se’ne vale davvero la pena o no.

Qualcosa che abbiamo visto chiaramente è che ci sono un paio di società di hosting che indossi’voglio toccare con un palo da 10 piedi. Nemmeno per colpirlo con la testa. Lo diciamo perché li abbiamo testati uno per uno e quelli che abbiamo scoperto erano spazzatura.

Esistono diverse opzioni di hosting che non rientrano nelle prime due categorie che abbiamo presentato. Quello’s perché noi’abbiamo creato questa categoria per aggiungere tutte le aziende di hosting disadattate (e lo diciamo in modo positivo). Ci riferiremo a loro come il meglio del resto.

1. 000Webhost



Immagine

Professionisti

  • Un servizio veramente gratuito con alcune limitazioni

Contro

  • Scarso supporto tecnico

Come abbiamo cercato di stabilire, l’hosting web completamente gratuito di solito viene fornito con alcuni allegati. Probabilmente avrai annunci sul tuo sito, a bassa velocità o esponiti a malware e furto di dati. 000Webhost è orgoglioso di essere un’azienda che non addebita alcun costo per il proprio servizio e che non riempie il tuo sito di annunci del proprio host.

Ci sono alcuni limiti a ciò che otterrai. Tuttavia, questa potrebbe essere un’opzione praticabile se desideri creare un sito solo per te o per te piccola impresa. C’è anche la possibilità di inserire annunci sul sito.

Quando ti iscrivi al piano gratuito, puoi creare un sito:

  • 000Webhost Web Builder semplice
  • WordPress
  • Caricamento di file Web

Quello’s molte opzioni, specialmente per un sito gratuito.

Ottieni anche un concerto di spazio e 10 concerti di larghezza di banda. Dovrebbe essere più che sufficiente finché non indossi’ho un sacco di file di immagini di grandi dimensioni.

Una delle cose impressionanti è che puoi eseguire PHP e MySQL dall’account gratuito. Ciò significa che è possibile utilizzare un CMS come WordPress.

Puoi anche gestire il tuo sito Web utilizzando cPanel. È possibile gestire e-mail, backup, file e account FTP.

Ci sono alcuni aspetti negativi, ma sono quello che dovresti aspettarti da un’opzione di hosting gratuita. Hanno tempi di inattività più elevati rispetto ai servizi a pagamento. Promettono un uptime del 99 percento, ma la realtà si rivela molto diversa. La velocità è un po ‘lenta rispetto alle opzioni di hosting a pagamento.

2. x10Hosting



Immagine

Professionisti

  • Comunità di oltre 750.000 membri

Contro

  • Più costoso di altri, ma più economico di molti host web con le stesse funzionalità

x10Hosting è facile da configurare. Molte persone possono seguire il processo di registrazione e accedere alla dashboard principale in meno di cinque minuti. Alcune persone hanno avuto problemi con nomi utente e password durante l’installazione iniziale.

x10Hosting ha a comunità ben organizzata e ben organizzata. Tuttavia, se tu’alla ricerca di risposte più approfondite, potresti non trovarle. x10 L’hosting è eccezionale quando si tratta di una configurazione rapida. Ma alcune persone sentono di essere da sole se rimangono bloccate e hanno bisogno di aiuto. Indipendentemente da una persona’s competenza tecnica, l’assistenza clienti è fondamentale.

x10Hosting offre un servizio completamente gratuito. C’è anche un servizio premium che promette spazio su disco illimitato, domini illimitati e larghezza di banda illimitata. Tutto questo è per $ 6,95. Se paghi per tre anni, il costo scende a $ 3,95 al mese. Se paghi per tre anni alla volta, ci sono altri vantaggi, tra cui un certificato SSL gratuito e un indirizzo IP dedicato gratuito.

Se prendi il pacchetto gratuito, otterrai zero assistenza clienti. E per zero, intendiamo zilch. Se prendi il pacchetto da $ 6,99 al mese, ricevi assistenza 24/7.

3. Weebly



Immagine

Professionisti

  • Comunità di centinaia di migliaia di membri

Contro

  • Anche se non vedrai annunci con il loro pacchetto gratuito, nel piè di pagina vedrai il logo di Weebly.com

Questo è il costruttore di siti Web creato per le piccole imprese. Ha tutte le funzionalità che tu’dovrai creare semplici siti web aziendali. Esistono numerosi temi per dispositivi mobili che sono facili da personalizzare e quindi perfezionare utilizzando CSS e HTML.

Weebly ti consente di creare un sito di bell’aspetto senza usare alcun codice. Il loro strumento di modifica con trascinamento della selezione ti consente di creare e ospitare un sito per il tuo hobby o piccola impresa, anche se non sai nulla sulla progettazione di siti Web. Proprio adesso, è utilizzato per alimentare oltre 40 milioni di siti Web.

Weebly offre una prova gratuita e quindi ha piani che partono da $ 5,00 al mese.

4. Spazio premio



Immagine

Professionisti

  • Tutto ciò che desideri da un piano di hosting di qualità
  • Sistema di supporto basato su ticket
  • Piano di base a soli $ 17 al mese

Contro

  • Offrono un programma di installazione di WordPress. Ma non ha la capacità di progettazione drag-and-drop

AwardSpace offre un pacchetto completo di web hosting gratuito. Mentre all’inizio sembra un po ‘ingannevole, in realtà non lo è.

La prova di ciò è data dalla popolarità del loro host condiviso e pacchetto premium. AwardSpace offre tre pacchetti pianificati, ciascuno progettato per soddisfare le crescenti esigenze dei clienti. Molti clienti che utilizzano il loro piano gratuito decidono di eseguire l’aggiornamento quando l’opzione gratuita non soddisfa più le loro esigenze.

AwardSpace ha attualmente oltre 2,5 milioni di clienti con un uptime del 99 percento o più.

5. Freehostia



Immagine

Professionisti

  • Offrono un cluster di server anziché un singolo componente hardware di servizio
  • Cliente amichevole

Contro

  • Il piano gratuito da 250 MB è restrittivo per tutto tranne che per un sito molto semplice

Freehostia ha iniziato a offrire il proprio servizio nel 2005. Il suo obiettivo è fornire servizi di hosting a basso costo. Offrono piani di hosting gratuiti. Il loro intero servizio è basato sull’hosting web basato su cluster.

Il loro piano gratuito prevede cinque domini ospitati, 200 MB di spazio su disco, tre account di posta elettronica e sei GB di traffico mensile. Da lì, sono disponibili quattro piani cloud. Il piano meno costoso è noto come WaterCircle e costa meno di tre dollari al mese. Il piano più costoso, Supernatural, costa $ 9,95 al mese. Offrono anche una gamma di opzioni di hosting VPS, semi-dedicate e dedicate.

Pensieri finali

In questa recensione, abbiamo brevemente parlato di diverse opzioni di hosting. Alcune delle società che abbiamo recensito offrono pacchetti di hosting gratuiti. Non stiamo dicendo che dovresti stare lontano dai pacchetti di hosting gratuiti, ma spesso lasciano molto a desiderare se lo desideri miglior web hosting.

voi’sarà limitato quando si tratta di spazio di archiviazione. Stai per essere limitato quando si tratta di larghezza di banda. Diverse funzionalità a cui potresti essere abituato con un servizio di hosting a pagamento non saranno presenti. Ciò significa che il tuo sito potrebbe non essere così professionale come vorresti che fosse.

A volte è meglio spendere un po ‘di soldi e ottenere un servizio di cui essere orgogliosi. A volte’è meglio spendere qualche dollaro al mese e avere il conforto che deriva dal sapere che il tuo sito sarà attivo e funzionante quasi il 100 percento delle volte.

Le migliori opzioni di hosting gratuito per gli australiani che abbiamo menzionato possono essere buone se stai cercando di scrivere un singolo blog o se stai cercando un posto dove archiviare o ospitare foto personali. Se hai appena iniziato e hai bisogno di un sito web ma hai un budget pari a zero, un’opzione di hosting gratuita potrebbe essere migliore di nessuna opzione di hosting.

Ricorda, quando arriva il momento di migrare il tuo sito su un’opzione a pagamento, tu’probabilmente dovrai pagare un prezzo premium per farlo. Che cosa’s carino per le opzioni a pagamento che noi’è stato verificato che di solito fanno pagare solo tra qualche centesimo o pochi dollari al mese.

Qualcosa che possiamo dire che è positivo sulle migliori opzioni di hosting gratuito in Australia è che le aziende rispettabili sperano che inizierai con il loro servizio gratuito e poi passerai al loro servizio premium. Quindi manterranno il loro servizio gratuito funzionante e un modo per indurti a spendere soldi in seguito.

Alla fine della giornata, se ci sono alcune funzionalità su un determinato host che non si adatta bene a te, è economico fare un altro test drive. L’obiettivo è trovare un servizio di hosting che soddisfi le esigenze della tua azienda, che consenta ai visitatori di vivere un’esperienza piacevole quando visitano il tuo sito e che ti offre la flessibilità, il servizio clienti, l’affidabilità e l’affidabilità di cui hai bisogno.

Cosa ne pensi? Ci sono dei vantaggi nell’utilizzare un servizio gratuito rispetto a un servizio a pagamento? Siamo interessati a ricevere tue notizie. Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti sezione sotto.

Facciamo del nostro meglio per cercare autonomamente prodotti per aiutare meglio i nostri lettori a prendere decisioni. Detto questo, vogliamo anche ascoltare le tue opinioni. Accettiamo recensioni individuali che sono informative e non promozionali. Compila il modulo sottostante e pubblicheremo la tua recensione. Le recensioni promozionali delle stesse aziende non saranno pubblicate. Grazie!

Facendo clic sul pulsante in basso, riconosco di aver letto e accettato il Condizioni d’uso.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map