Una recensione di Drip eCommerce CRM

L’automazione dell’email marketing si è trasformata in uno strumento indispensabile per le campagne di email automatiche è innescato dalle azioni di qualsiasi utente. Il gocciolamento come strumento di automazione della posta elettronica ha questo potenziale per potenziare il tuo business automatizzando compiti noiosi di creazione di messaggi iper-pertinenti e tempestivi per i tuoi clienti.


Scopriamo di più su Drip e identifichiamo se questo strumento di marketing è il miglior strumento di automazione del marketing per la tua attività di eCommerce.

Cos’è Drip?

gocciolare è uno dei più recenti strumenti di automazione del marketing uscito lo scorso 2003 ed è stato acquisito dai proprietari di LeadPages. Col passare del tempo, Drip è diventato più popolare e si aggiunge facilmente agli strumenti di automazione del marketing per diversi tipi di attività di e-commerce.

Una delle cose migliori di Drip è che può essere facilmente integrato con strumenti di terze parti per accedere ai dati dei clienti all’azione. Puoi trasformare rapidamente le tue intuizioni in realtà con l’uso di Drip. Ad esempio, in combinazione con WooCommerce, è possibile inviare dati o file pertinenti al proprio account Drip. Abbiamo anche elencato altre soluzioni per potenziare le tue campagne di email marketing, assicurati di provarlo.

Cosa rende unico il gocciolamento?

Il gocciolamento ha anche lo stesso concetto con altri strumenti di email marketing come la configurazione di email di marketing che verranno inviate automaticamente in base a una pianificazione. Forse un’e-mail uscirà non appena qualcuno si iscriverà, un’altra uscirà tre giorni dopo, con un’altra che uscirà il prossimo fine settimana.

Oppure, le e-mail possono essere variate in base ai trigger o alle azioni che la persona ha eseguito come registrarsi al servizio o effettuare un acquisto, motivo per cui a volte vengono anche chiamate e-mail comportamentali.

Ma cosa rende Drip unico?

Drip ti aiuta a capire e valutare le attività del tuo potenziale cliente raccogliendo tutti i dati dell’utente dal tuo sito web. Una volta che sai quali sono le opzioni preferite dei tuoi potenziali clienti, ora puoi ricevere le tue opinioni e trasformarle facilmente in realtà inviando e-mail personalizzate con un senso di coinvolgimento che i tuoi clienti dovrebbero provare.

Caratteristiche

1. Monitoraggio degli eventi

Invece di avere tag, il monitoraggio degli eventi può essere utilizzato in Drip. Tiene traccia dell’attività degli abbonati e trasferisce alle informazioni. Una volta che i dati sono stati raccolti, è possibile rivedere i dati e rintracciare su quale approccio si desidera inviare un’e-mail ai propri clienti. Ricorda, un’e-mail concisa e personalizzata può attirare l’attenzione del tuo lettore.

Invece di avere tag proprio come i soliti servizi di email marketing, ora sei in grado di utilizzare il monitoraggio degli eventi su Drip in quanto potrebbe sembrare più personalizzato in modo che i tuoi clienti si sentano molto preziosi.

2. Flussi di lavoro visivi

Con i flussi di lavoro visivi di Drip, puoi facilmente progettare un’e-mail avanzata e inviarla ai tuoi clienti. Invece di inviare la campagna e-mail in testo semplice, la campagna visiva ti consente di impostare regole e trigger in base alle attività dei tuoi spettatori e clienti.

I flussi di lavoro visivi possono facilmente tracciare le attività dei tuoi spettatori. La raccolta dei dati forniti può aiutarti a creare e-mail più raffinate in grado di soddisfare i tuoi standard e di fornire un’e-mail accattivante ai tuoi abbonati.

3. Campi personalizzati

Una delle caratteristiche uniche di Drip sono i suoi campi personalizzati. Puoi aggiungere tutti i campi personalizzati che desideri indirizzare ai tuoi clienti. A differenza dei soliti servizi di email marketing, con il solo nome e secondo nome dei clienti. Il gocciolamento può aggiungere la posizione, il tipo di attività o qualsiasi altra informazione raccolta dai dati tracciati dal gocciolamento.

Dal momento che Drip consente campi personalizzati come trigger come regola di automazione, allora è la tua occasione per creare una campagna di posta elettronica unica per il tuo cliente.

Prezzi e supporto

Drip offre tre piani in base alle tue esigenze e al numero del tuo abbonato.

  • Piano di base: inizia a $ 49 al mese, per un massimo di 2500 persone e può inviare e-mail illimitate.
  • Piano Pro: inizia a $ 122 al mese per 5000 abbonati che possono anche inviare e-mail illimitate.
  • Piano aziendale: i prezzi al mese possono dipendere dalla dimensione delle tue liste di email. Può trasportare fino a 5000 abbonati. Per i prezzi, forniscono un calcolatore online in cui è possibile controllare le spese mensili per questo tipo di piano.

Puoi scegliere tra i tre piani offerti in base alle tue esigenze. Se hai ancora un piccolo elenco e-mail, usa semplicemente il piano di base e man mano che la tua lista e-mail cresce, puoi aggiornare i tuoi piani, se necessario. Offrono anche una prova di 2 settimane gratuitamente.

Come forse saprai, Drip è uno degli strumenti di automazione dell’email marketing più costosi, ma se ti iscrivi a uno dei loro piani, puoi accedere a tutte le potenti funzionalità di Drip. Quando sei stato deciso di iscriverti a Drip, non mancheranno mai di darti un supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ogni volta che ne avrai bisogno, indipendentemente da ciò a cui sei iscritto.

Puoi anche accedere con il supporto speciale di Drip come con i loro consulenti certificati Drip. Ti aiuteranno a raggiungere le tue intuizioni e i tuoi obiettivi per la tua attività e ad assicurarti che ogni centesimo che stai pagando con Drip ne valga davvero la pena.

Dovresti usare il gocciolamento?

Se inizi a lavorare, è bene non usare ancora Drip. Dal momento che ci sono molti strumenti di email marketing che ti aiuteranno con i pacchetti più piccoli e l’elenco. Potresti volere considera SendinBlue come alternativa. Ma col passare del tempo e con l’espansione del tuo mercato, è tempo di cambiare il tuo strumento di email marketing economico in Drip.

Sebbene Drip possa essere costoso per alcuni, offre utili funzionalità che aiuteranno la tua attività a farsi conoscere. Drip offre anche una prova gratuita di 2 settimane che puoi utilizzare e non ti addebiterà. Il ciclo di fatturazione inizierà al termine della prova di 2 settimane. Questa versione di prova ti aiuterà a presentare Drip gratuitamente.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map