Migliore piattaforma di e-commerce

E-Commerce-Platforms-mercatoSei stanco della routine quotidiana? Forse sogni di poter finalmente trasformare la tua passione segreta in una carriera.


È allo stesso tempo una prospettiva elettrizzante e terrificante, ma i potenziali premi ne valgono la pena. Inoltre, con Internet, avviare un’attività potrebbe essere più semplice e conveniente di quanto immagini.

Questo non vuol dire che avviare un’attività online non sia difficile o che non comporti sfide di ogni genere. Lo fa, ma è per questo che creare un’impresa di successo è incredibilmente soddisfacente.

Se è il tuo sogno vendere online prodotti unici nel loro genere, allora avrai bisogno di un sito Web fantastico e che attiri l’attenzione. Avrai anche bisogno di un host affidabile con cui archiviare quel sito Web e ti consigliamo di utilizzare la migliore piattaforma di e-commerce che ti puoi permettere.

Se non sei nemmeno sicuro di cosa sia una “piattaforma di e-commerce”, sei nel posto giusto. Definiremo non solo piattaforme di e-commerce, ma riveleremo anche le nostre scelte per i servizi migliori e più affidabili là fuori.

Che cos’è una piattaforma di e-commerce?

Fondamentalmente, una piattaforma di e-commerce è il software necessario al tuo sito Web per poter vendere prodotti ai clienti. Pensalo come una vetrina che include funzionalità per sfogliare gli articoli, inserirli in un carrello ed effettuare un pagamento. Tutto ciò richiede un’ampia selezione di funzionalità e l’intera transazione deve essere sicura dall’inizio alla fine.

Invece di fare in modo che un webmaster debba mettere insieme tutti questi singoli componenti da soli, una piattaforma di e-commerce offre un pacchetto. Questo semplifica in gran parte il processo e una piattaforma davvero valida consente ancora molta personalizzazione in modo da poter creare una fantastica identità di marca nel tuo sito Web.

Quello che vuoi è una piattaforma non un host di e-commerce. Se quest’ultimo è quello che vuoi, leggi la nostra recensione di migliori host di e-commerce.

Come abbiamo deciso

Il seguente elenco di cinque piattaforme di e-commerce è il risultato di una ricerca approfondita. Poiché abbiamo testato a fondo ciascuno di essi, possiamo consigliarli con fiducia ai nostri lettori.

Nella nostra recensione completa, abbiamo esaminato dozzine di piattaforme di e-commerce. Molti di questi semplicemente non erano all’altezza della sfida. Il fattore più importante quando si decide su una piattaforma è la robustezza del suo software di terze parti.

Terze parti Cosa? ��

Ciò che rende l’App Store o Android così buono?

Sono i milioni di app e servizi creati appositamente per quel servizio. Senza di essa non avremmo vicino all’opzionalità. Lo stesso vale per le piattaforme di eCommerce. Alcune piattaforme incoraggiano gli sviluppatori di terze parti a fare straordinari componenti aggiuntivi che creano un’esperienza MOLTO migliore sia per la vendita al dettaglio che per i clienti.

Dopo aver passato al setaccio tutte le opzioni, abbiamo creato cinque finalisti, ognuno dei quali siamo fiduciosi di raccomandare ai nostri lettori.

Considerazioni sui prezzi ��

La nostra recensione ha testato ciascuna piattaforma di e-commerce sulla base di diversi parametri. Abbiamo esaminato i piani tariffari e i metodi di pagamento perché sappiamo che i costi sono importanti quando si tratta di gestire un’attività online. Il prezzo sarà sempre una grande considerazione, ma ciò non significa che debba dominare tutte le altre considerazioni.

Mobile = Must ��

Un’altra metrica critica è se la piattaforma di e-commerce ha o meno capacità mobili integrate. Sempre più consumatori fanno la spesa su un telefono cellulare, tablet o altri dispositivi mobili. Ciò significa che è fondamentale che un sito Web di e-commerce sia ottimizzato per la visualizzazione in questi formati. La mancata garanzia di questa ottimizzazione può significare che i tuoi potenziali clienti finiranno con la concorrenza.

Preoccupazioni di sicurezza ��

La sicurezza è stata una delle principali preoccupazioni durante la nostra recensione. Dopotutto, i consumatori stanno diventando sempre più esperti e non vogliono dare il loro numero di carta di credito a qualsiasi sito Web. Di conseguenza, tutte le nostre scelte migliori dovevano supportare i certificati HTTPS e SSL per garantire funzionalità di checkout sicure. Abbiamo anche verificato che le piattaforme che abbiamo scelto erano conformi al settore delle carte di pagamento.

Durante la nostra recensione, non abbiamo trascurato le funzionalità SEO. Questa rimane una metrica fondamentale per far sì che un sito Web appaia in primo piano nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, quindi nessun sito di e-commerce può permettersi di ignorare la SEO. Le nostre scelte migliori hanno ottime funzionalità SEO come la possibilità di aggiungere un blog al tuo sito web, usa il tuo nome di dominio e la capacità per i clienti di lasciare recensioni.

Suggerimento ProScegliere soluzioni di eCommerce che consente la vendita multipiattaforma è la mossa intelligente. Piattaforme come Shopify ti consentono di vendere su Amazon, Etsy e altri mercati che aumentano notevolmente la tua capacità di generare vendite.

Le migliori scelte per le piattaforme di e-commerce

1. Shopify: il migliore in assoluto

Funzionalità chiave
  • 100+ temi
  • Piattaforma di blogging completa
  • Pronto per il commercio mobile
  • Il tuo nome di dominio
  • Certificato SSL gratuito
  • 70 gateway di pagamento
Professionisti
  • Organizzazione e modifica semplici
  • Ottimo per utenti inesperti
  • Compatibilità dell’app
Contro
  • Un po ‘più costoso

Senza dubbio, Shopify è la migliore piattaforma di e-commerce disponibile oggi. La società ha raggiunto questo status concentrandosi su una cosa e facendo bene. Questo successo deriva dalle origini di Shopify, che coinvolge un gruppo di tre innovatori insoddisfatti delle piattaforme di e-commerce disponibili all’epoca.

Semplifica le cose per te

Shopify ha molti punti di forza per consigliarlo. Tra i più importanti di questi c’è il sistema di inventario. Davvero semplifica il processo di organizzazione e modifica dei prodotti sul tuo sito web. Se devi aggiungere un nuovo prodotto o eliminare un articolo fuori produzione, non avrai problemi a farlo con questo sistema.

Il sistema di inventario semplifica anche il processo di creazione di più centri di evasione ordini. Puoi organizzare i prodotti per gruppi, rendendo davvero semplice la creazione di categorie intuitive per te e i tuoi clienti.

Un’altra delle cose che apprezziamo molto di Shopify è che ti consente di vendere attraverso più canali. Questo è un enorme vantaggio perché la maggior parte dei consumatori visita mercati come Amazon o Etsy quando inizia a cercare un prodotto. Con Shopify, puoi integrare facilmente la tua presenza sui mercati con il tuo sito web.

Facile da usare

Anche Shopify è incredibilmente facile da usare anche per le persone che non hanno mai gestito un sito di e-commerce prima. In sostanza, Shopify offre agli utenti un framework completo per la costruzione di un negozio online. Puoi realizzare ogni tipo di personalizzazione per arrivare a un prodotto finito che è una vetrina perfetta per i tuoi prodotti.

Sono disponibili diversi modelli interessanti se non vuoi fare molto in termini di personalizzazione. Ogni modello è ottimizzato per la visualizzazione su dispositivi mobili, in modo che i tuoi clienti possano fare acquisti ovunque e in qualsiasi momento. Tuttavia, non è la fine delle opzioni mobili. Shopify è configurato in modo da poter apportare qualsiasi tipo di modifica al tuo sito Web di e-commerce tramite un dispositivo mobile. Con il tuo stile di vita in movimento, non c’è motivo di accontentarti di qualcosa di meno.

Le persone che non vogliono pagare per un tema sono fortunate. Offerte di Shopify quasi una dozzina di temi gratuitiS che sono tutti orientati alla vendita di determinati prodotti o servizi. Gli imprenditori che cercano un tema più deluxe o personalizzato possono scegliere tra molti altri modelli a pagamento.

Se desideri un po ‘di aiuto per configurare il tuo negozio online, Shopify lo mette a tua disposizione. Chiedi l’assistenza di uno sviluppatore approvato da Shopify che può apportare le ultime modifiche al tuo sito Web per renderlo perfetto.

Compatibile con molte app

Una delle cose che distingue davvero Shopify dalla concorrenza è il numero di app con cui è compatibile. Attualmente ci sono più di 2.000 app da cui scegliere. Questi consentiranno di accedere alle funzionalità del tuo sito Web e di offrirti un servizio ancora migliore ai tuoi clienti.

Naturalmente, è anche fondamentale ottenere un servizio eccellente dalla tua piattaforma di e-commerce, ed è proprio quello che Shopify fornisce. Il supporto è disponibile 24/7 tramite telefono, e-mail e chat dal vivo. Inoltre, puoi fare affidamento su una community altamente coinvolta per offrirti ancora più soluzioni.

Shopify offre il suo pacchetto base ad un costo accessibile di $ 29 al mese. Da lì, i prezzi salgono a $ 79 e $ 299 al mese, con ogni livello successivo che include più conti del personale, spedizioni scontate, buoni regalo, commissioni di pagamento ridotte e altro ancora. I costi mensili possono aumentare a seconda dell’utilizzo di temi, plug-in e componenti aggiuntivi a pagamento.

Nel complesso, siamo certi che chiunque sarà soddisfatto della funzionalità, del servizio e dell’assistenza offerti da Shopify.

Leggi il nostro completo Recensione di Shopify Qui.

2. WooCommerce – 100% gratuito

Funzionalità chiave
  • Interfaccia moderna e pulita
  • Integrazione di contenuti WordPress
  • Gateway di pagamento preinstallati
  • Controllo totale della procedura di pagamento
  • Imposta valuta predefinita
  • Supporto per geolocalizzazione
  • Supporto / Hosting
Professionisti
  • Gli sviluppatori lo adorano
  • È gratis
  • Integrazione con WordPress
Contro
  • Potrebbe essere necessario un aiuto per gli sviluppatori

WooCommerce offre una personalizzazione completa, tuttavia, se sei più nuovo alla programmazione o WordPress, dovrai assumere uno sviluppatore che può costare un bel centesimo.

Questa piattaforma di e-commerce non è altamente raccomandata come Shopify, ma ciò non significa che le persone non saranno felici del loro servizio. Forse il più grande svantaggio nell’uso di WooCommerce è che è davvero pensato per l’uso con WordPress. Di conseguenza, se sei un devoto di questo CMS, probabilmente scoprirai che WooCommerce ti offre tutto ciò di cui hai bisogno e che desideri. Se WordPress non fa per te, dovrai cercare altrove.

Scelta degli sviluppatori

Il fatto è che molti sviluppatori giurano su WooCommerce. Se i professionisti che progettano siti Web per vivere possono sopportare questo prodotto, è un gioco da ragazzi anche tu.

A ciò si aggiunge l’attrazione di WooCommerce è gratis. È difficile da credere, ma puoi davvero usare questa piattaforma senza costi. Per quelli di voi che stanno avviando un’attività e non hanno molto capitale, questo può essere un grande incentivo. Ovviamente, ti blocca nell’uso di WordPress, ma molte persone sono felici di usare questo popolare CMS comunque.

WooCommerce sembra riconoscere che molte aziende online iniziano come blog. Di conseguenza, ce la fanno facile integrare le vendite con un blog se tali vendite avvengono tramite affiliati o vendite direttamente sul blog stesso.

Integrazione impeccabile di WordPress

Uno dei principali vantaggi di WooCommerce è che è così perfettamente integrato con WordPress. Se hai già un blog WordPress e vuoi iniziare a vendere, aggiungere WooCommerce nel mix sarà incredibilmente facile. Capisci già come funziona WordPress e WooCommerce opera secondo gli stessi principi. Ciò significa che puoi colpire il terreno correndo.

Sfortunatamente, WooCommerce non è perfetto. La curva di apprendimento può essere molto ripida, soprattutto se sei nuovo su WordPress. Coloro che hanno familiarità con WordPress avranno un momento più facile, ma se vogliono fare qualcosa di più sofisticato che offrire solo una manciata di prodotti, potrebbero dover tuffarsi nell’apprendimento di più codice.

Ciò comporta uno degli altri difetti di WooCommerce: richiede tempo. WooCommerce è in grado di creare vetrine più personalizzate e altamente personalizzate da qualsiasi altra piattaforma in questo elenco. Tuttavia, per sfruttare al meglio queste capacità, farai un enorme investimento di tempo.

In effetti, potresti anche scoprire che hai bisogno dell’assistenza di uno sviluppatore mentre costruisci il tuo negozio. Questo può diventare costoso e può significare che avrai bisogno di qualcun altro che ti aiuti con la manutenzione periodica fino a quando non sarai pronto.

Ottima selezione di temi

Quando si tratta di temi, WordPress ha alcune opzioni davvero eccezionali. Alcuni di questi sono appositamente progettati per l’uso con WooCommerce. Sono disponibili numerosi temi gratuiti, ma puoi accedere a migliaia di altri se sei disposto a pagare un po ‘di soldi. Quasi tutti i temi di WordPress possono essere migliorati con il codice, ma ciò non è necessario se sei soddisfatto della funzionalità pronta all’uso del tema che scegli.

Alcuni di questi temi hanno funzionalità di trascinamento della selezione per rendere la progettazione del tuo negozio più semplice che mai. Altri richiederanno un lavoro più intenso e pratico. Quanto è facile o difficile questo processo dipende davvero dalla tua visione finale per il tuo negozio online.

WooCommerce si distingue dalla concorrenza rendendo disponibili tutti gli oltre 50.000 plugin e app di WordPress. Se hai bisogno di tenere traccia dell’inventario o migliorare il tuo marketing, troverai un’app per svolgere il lavoro.

WooCommerce è un software gratuito e il suo supporto può essere incostante. Invia una richiesta al team di supporto e attendi una risposta. In alternativa, potresti essere in grado di chiedere al team di supporto di WordPress. In entrambi i casi, non hai molte opzioni per contattare l’assistenza.

Come già accennato, uno dei grandi aspetti di WooCommerce è che è gratuito. La società guadagna entrate dalla vendita di plugin, quindi se il costo è una delle tue considerazioni principali, questa potrebbe essere la strada da percorrere.

3. Squarespace – Il meglio per Ecom

Funzionalità chiave
  • Modelli di alta qualità specifici del settore
  • Design futuristico
  • Layout a griglia e scorrimento 3D
  • Oltre 100 design gratuiti e premium
  • Hosting incluso
  • Feed RSS e sezioni di commento
Professionisti
  • Selezione del modello
  • Semplice da usare
Contro
  • Non è la scelta migliore se cerchi la personalizzazione

Questa sarebbe un’ottima piattaforma per un nuovo business online che ha solo pochi prodotti da vendere. L’installazione è straordinariamente rapida e semplice. Sicuramente non devi avere una profonda conoscenza tecnica della costruzione del sito web per creare un sito che sembra fantastico.

Squarespace è pieno numerosi modelli interessanti. Poiché si tratta essenzialmente di un costruttore di siti Web, ottieni un editor drag-and-drop che anche un principiante totale troverà facile da usare. Tuttavia, probabilmente sarai soddisfatto di quanto sia lucido e professionale il tuo sito web.

Non è il migliore per la personalizzazione

Tieni presente che Squarespace è il migliore per le persone che non cercano molta personalizzazione. Questo è davvero piattaforma semplice e diretta ciò non si presta necessariamente all’individualizzazione oltre all’uso della propria copia e delle proprie immagini. In effetti, Squarespace è un’ottima scelta per i fotografi. Il loro software eccelle nella visualizzazione immagini di alta qualità.

Sfortunatamente, Squarespace non è la piattaforma di e-commerce più solida e ricca di funzionalità. Innanzitutto, offrono la creazione di siti Web. Le loro funzionalità di e-commerce sono più un componente aggiuntivo con funzionalità limitate. Se ti aspetti che il tuo sito Web cresca in modo esponenziale, Squarespace avrà difficoltà a ridimensionarsi con te.

A favore di Squarespace, è incredibilmente facile da usare. I modelli sono intuitivi e reattivi. Con un funzionamento così semplice, è raro avere bisogno dell’assistenza clienti. Tuttavia, questo è disponibile via telefono, e-mail e chat dal vivo.

I pacchetti aziendali di Squarespace sono inoltre dotati di memoria e larghezza di banda illimitate Sicurezza SSL. I prezzi mensili vanno da $ 18 a $ 40, tutti convenienti. Naturalmente, quel basso costo viene fornito con funzionalità di e-commerce bare-bones.

Leggi il nostro completo Recensione di Squarespace Qui.

4. Wix – Best Site Builder

Funzionalità chiave
  • Gallerie di immagini personalizzate
  • Link a video e immagini
  • Modelli aggiornati
  • Potenti strumenti di costruzione web
  • Più di 100 disegni
Professionisti
  • Principiante-friendly
  • Intelligenza del design artificiale
  • Prezzi competitivi
Contro
  • Non creato pensando all’e-commerce

Come Squarespace, Wix è principalmente un costruttore di siti Web piuttosto che una piattaforma di e-commerce. In effetti, per quanto riguarda i costruttori di siti Web, Wix è in realtà l’alternativa più solida. Tuttavia, le sue funzionalità di e-commerce sono quasi alla pari con Squarespace. Ciò significa che probabilmente vorrai utilizzarlo come piattaforma di e-commerce solo se prevedi che il tuo negozio venderà solo un paio di prodotti.

Wix è un ottima opzione per i principianti che non hanno molte conoscenze tecniche. L’editor di trascinamento della selezione è fantastico e ogni modello è abbastanza flessibile da essere altamente personalizzato.

Mentre l’e-commerce non è l’obiettivo principale di Wix, hanno abbastanza strumenti per costruire un negozio eccezionale. Artisti e fotografi sono particolarmente attratti da questa piattaforma. Wix è ricco di funzionalità. Se hai bisogno di una caratteristica estetica o di una funzionalità, puoi trovarla qui.

Intelligenza del design artificiale

Una delle funzionalità più interessanti di Wix è la sua Artificial Design Intelligence. Se non vuoi esaminare tutti i temi per trovarne uno adatto a te, lascia che il software lo faccia per te. Puoi sempre aggiungere elementi in aggiunta a ciò che il software progetta.

L’aspetto negativo di usare Wix è che non ha le funzionalità di e-commerce più robuste. Puoi fare molto di più con Shopify. Inoltre, alcune persone pensano che Wix abbia quasi troppe opzioni. Vengono sopraffatti quando provano a scegliere modelli e componenti aggiuntivi. Tuttavia, il numero di plugin disponibili non è particolarmente esteso.

Wix offre un’assistenza clienti eccezionale e il loro prezzo è competitivo. I prezzi mensili variano tra $ 20 e $ 35 al mese. Mentre il costo è interessante, tieni presente che non ottieni una grande profondità di funzionalità di e-commerce. Questo è destinato esclusivamente alle aziende che vendono uno o due prodotti.

Leggi il nostro completo Recensione Wix Qui.

5. BigCommerce

Funzionalità chiave
  • Prodotti, archiviazione e larghezza di banda illimitati
  • Conti del personale illimitati
  • eBay e Amazon collegati
  • Integrazione dei canali social
  • Blog incorporato
  • Portafoglio mobile (Amazon Pay e Apple Pay)
  • Siti Web reattivi
  • HTTPS gratuito in tutto il sito e SSL dedicato
Professionisti
  • Strumenti di gestione straordinari
Contro
  • Non buono come Shopify

In molti modi, BigCommerce è come Shopify. Tuttavia, non ha quasi tutte le funzionalità. BigCommerce rimane competitivo con Shopify fornendo eccellenti strumenti di gestione che ti aiutano a gestire analisi e report oltre a prodotti e ordini.

Anche BigCommerce si comporta bene rispetto agli strumenti di marketing. Se vuoi utilizzare coupon o rafforzare il tuo SEO, troverai plugin e componenti aggiuntivi aiutare. Gli utenti apprezzano ulteriormente la scalabilità di BigCommerce. Man mano che la tua azienda cresce, non avrai problemi a far conoscere il tuo sito Web per soddisfare il tuo traffico e le tue vendite.

Non semplice come Shopify

Tuttavia, BigCommerce non è perfetto. Non è affatto facile da usare come Shopify. Potresti sentirti più volte come se avessi bisogno di uno sviluppatore che lavori con te mentre crei il tuo sito web. Inoltre, non esiste un’app mobile. Se non passi molto tempo alla tua scrivania, questo può essere un grosso svantaggio.

Un altro svantaggio dell’uso di BigCommerce è che hai solo sette modelli gratuiti tra cui scegliere. Certo, ne hai solo bisogno, ma se vuoi davvero che il tuo sito web si distingua dalla massa, avrai difficoltà.

Ognuno di questi modelli gratuiti è simile agli altri. È possibile acquistare un modello, ma questi sono relativamente costosi, compresi tra $ 150 e $ 250. Le commissioni mensili possono anche essere costose. Iniziano a soli $ 29,95 ma aumentano rapidamente a $ 249,95. Gli schemi di prezzo di BigCommerce si basano sull’ammontare delle tue vendite. Finché le vendite sono inferiori a $ 150.000 all’anno, è possibile mantenere bassi i costi, ma si otterrà anche un supporto più snello.

Domande frequenti sulle piattaforme di e-commerce

Quale piattaforma di e-commerce dovrei usare per la mia piccola impresa?

La migliore piattaforma di e-commerce completa è Shopify. È facile da usare, ha funzionalità robuste ed è scalabile per la crescita. Per maggiori informazioni, leggi la mia guida ai migliori host di piccole imprese.

È possibile creare un negozio online gratuitamente?

Wix è l’unica piattaforma che ti consente di creare un negozio online decente senza incorrere in alcun costo. Otterrai un tema accattivante e funzionalità sufficienti per vendere una manciata di prodotti. Potrebbe essere necessario cambiare piattaforma se la tua azienda si espande poiché Wix non è particolarmente scalabile.

Se stai cercando di seguire il percorso gratuito, forse l’hosting web economico è qualcosa da considerare.

Quale piattaforma di e-commerce è la migliore per WordPress?

Se hai un sito Web WordPress, WooCommerce è la scelta naturale per la piattaforma del tuo negozio. WooCommerce è completamente integrato con le funzionalità di WordPress e funziona più o meno allo stesso modo, facilitando la transizione.

Per alcune altre utili opzioni, consulta la guida principale ai 10 migliori host web web australiani.

Quale piattaforma di e-commerce offre il miglior SEO?

WooCommerce è la piattaforma che è chiaramente ottimizzata per il SEO perché funziona su WordPress. Alternative come Shopify e BigCommerce presentano numerosi plugin per aiutare con SEO.

Facciamo del nostro meglio per cercare autonomamente prodotti per aiutare meglio i nostri lettori a prendere decisioni. Detto questo, vogliamo anche ascoltare le tue opinioni. Accettiamo recensioni individuali che sono informative e non promozionali. Compila il modulo sottostante e pubblicheremo la tua recensione. Le recensioni promozionali delle stesse aziende non saranno pubblicate. Grazie!

Facendo clic sul pulsante in basso, riconosco di aver letto e accettato il Condizioni d’uso.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map